Archivi categoria: Divulgazione

La costellazione dell’Auriga

Primo appuntamento dell’anno con il caffè astronomico presso la sede del GAV; in quest’occasione prenderemo in considerazione la costellazione dell’Auriga visibile al meridiano in questo periodo dell’anno dalle nostre latitudini.

Le stelle e gli oggetti dell’Auriga saranno lo spunto per parlare di esopianeti, variabili, supernovae, e molte altre curiosità; il dibattito sarà moderato da Alessandro Fumagalli e da Mauro Maggioni con semplicità di linguaggio.

Il caffè astronomico si terrà il 16 Febbraio alle 21:00 presso la sede del GAV – Gruppo Astrofili Villasanta.

Caffè astronomico

Molti Universi

L’Universo in cui viviamo è unico?

A metà degli anni ’50 Hugh Everett, un fisico americano, che ebbe modo di lavorare anche per il Dipartimento della Difesa del governo statunitense, propose una teoria elegante e coerente che spiegasse contemporaneamente i fenomeni fisici del mondo sub-atomico (meccanica quantistica) con il mondo reale (fisica classica).

Le fondamenta della sua teoria prevedevano l’esistenza di zone dello spazio-tempo isolate fra loro (Universi – bolla) come proiezione dello spazio degli eventi per ogni fenomeno misurabile. Oggi, grazie anche alle osservazioni e allo studio della cosmologia, si è cercato di fornire una stima della dimensione di ogni universo – isola, inoltre la teoria di Everett del Multiverso (o molti universi) rappresenta una spiegazione possibile (ad oggi unica?) a ciò che emerge nel mondo reale quando si passa dal mondo atomico al mondo macroscopico.

Nonostante sia difficile valutare l’esistenza effettiva di molti universi nella realtà senza entrare in speculazioni, la conferenza intende fornire uno spunto di riflessione sull’argomento.

La conferenza avrà luogo venerdì 19 Gennaio presso la sede del GAV
(Gruppo Astrofili Villasanta) in via Bestetti 8 – Villasanta (MB)
con inizio alle ore 21:15

Alessandro Fumagalli

Il Modello Standard

Ultimo appuntamento dell’anno del Caffè Astronomico; in questa occasione il dibattito ruoterà intorno alla seguente domanda: di cosa è fatta la materia ? Da atomi che riempiono uno spazio vuoto !! Così avrebbe risposto Democrito nel III a.C.

Ed effettivamente questa era la conoscenza massima che si poteva avere dell’argomento, nonostante i progressi della chimica, fino alla meta del XIX secolo finche Rontgen scoprì per caso la radioattività. Il secolo successivo ha visto crescere il numero di particelle scoperte (protoni, quark …) tanto da giustificare i fisici a creare nuova branca della fisica: la meccanica quantistica. Questa disciplina si pone come obiettivo lo studio, la verifica sperimentale (grazie agli acceleratori di tutto il mondo) e le classificazione delle particelle che compongono la materia in un modello: il Modello Standard.

La serata racconta questa avventura: un lavoro tuttora incompleto volto alla classificazione di ciò che rappresenta solo il 4% circa della materia presente nell’Universo.

Il dibattito sarà moderato da me e da Mauro Maggioni con semplicità di linguaggio e coinvolgimento del pubblico.

Il Modello Standard

Il caffè astronomico si terrà il 11 Dicembre con inizio alle 21:00 presso la sede del GAV – Gruppo Astrofili Villasanta.

Qui trovate una serie di articoli al riguardo.